23 giugno 2008

tartare di cetriolo e olive al profumo di levisticum

visto che claud parla di levisticum qui...
mi permetto di postare una ricetta di una tartare che ho fatto tempo fa..
è molto fresca e va benissimo adesso..
io dovrei esser a letto..che domani devo alzarmi ancora prima..
con questo caldo..stirare o pulire dopo le 7 diventa moooolto difficile..
sarete d'accordo verooooo?
domani sono di riposo...nel senso..non vado a camminare..camminerò su è giù per la casa.
che dite..mi pulisco un paio di finestre????
si si..sarebbe ora!!!
sgrunt!
anzi...se zorra dà qualche altra indicazione del suo gioco potrei fare quello che fa lei..con le albicocche...
chissà cosa ha in mente!!!! non siete curiose??? io da matti!!!!!

torniamo alla ricetta....


per 4 pers
ricetta trovata sul giornale francese Saveurs che mi ha portato mia amica Daniela (oz) da parigi.

nella ricetta originale ci andava il coriandolo,
che ho sostituito con il levisticum officinalis(sedano della montagna)
ha un gusto pepato che mi piace molto.
potete anche usare l'origano se non trovate ne uno ne l'altra erba aromatica.

vi serve:

3 cetrioli
250gr di olive nere snocciolate*
un paio di foglie di levisticum(sono grandi)
2 cucchiai di olio di oliva extravergine
per la vinaigrette

8 cucchiai di olio di oliva extravergine
2 foglie di levisticum tritate
succo di 1 limone
sale e pepe
sbucciare e tagliare il cetriolo per il lungo.
con un cucchiaino togliere più possibile dei semi,
tagliare a piccoli cubetti e mettere spurgare in un colino con un po' di sale.
in una ciotola mettere i 2 cucchiai di olio e due foglie di levisticum tritato,
aggiustare di sale e pepe
nel frattempo tagliare le olive a piccoli pezzi.
mettere i cubetti di olive nella ciotola.
mescolare e mettere in frigo e lasciare marinare per un paio di ore.
in un'altra ciotola preparare la vinaigrette e metterci i cubetti di cetrioli lavati e asciugati.
mescolare e mettere in frigo marinare un paio di ore.
in un bicchiere (ho usato portacandele dell'ikea galej)
alternare un cucchiaio di cetrioli ed un cucchiaio di olive.
finire con olive.
rimettere in frigo fino al momento di servire.

servire con una piccola fogliolina di levisticum.
si può preparare anche due giorni prima, tenendo separate i cetrioli e le olive.

ottimi con minipanini al mais ai tre sapori.

24 commenti:

Carla ha detto...

Ciao Brii, ma sei un fenomeno...questa ricettina è da provare...e bello anche tutto l'insieme della foto :)
Buona notte brii!

camalyca-la mucca pazza ha detto...

Ciao cara, ma che bontà mi prepari!
Troppo buone!
Non si può, però, con questo caldo stirare e pulire i vetri, no!No!No!
Dai scappiamo e andiamo al mare :p

Rebecca ha detto...

Tack för att du kikade in hos mig. Vilka vackra bilder du har!

marcella candido cianchetti ha detto...

ottimi con questi caldi buona giornata

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Brii bravissima come al solito tesoro!! e soprattutto la mia wonderwoman..te possino ma come fai tesoro? bacione stravoltoso!!
Silvia

Cristina ha detto...

Brii bella questa ricettina e con il levisticum che anchè a me piace molto ( in Romania si usa per di piu' nei minestroni con carne o solo verdure "ciorba" che devono avere un sapore un po' acido) ...
Da provare anche perche io prima abinavo sempre l'aneto ai cetrioli .. devo sperimentare ;-)

Gunther K.Fuchs ha detto...

finalmente qualcuna che usa il levistico, brava!

brii ha detto...

buon pomeriggiooooo bloggers!


carla...devo provare..voglio sapere ti piace!! vi metterò anche le altre ricette di piatti che si vedono nella foto.

cara la mia mucchina...bisogna lavare i vetri..se no..che lo vede..il lago più bello dell'italia!! hihi


rebecca...om du ger mig lite tid..ska jag även skriva recepten på svenska..så kan du pröva och säga om du gillar dem!!

grazie marcella...perfetti per il caldo!


silvia...macchè wonderwoman...wandererwoman se mai..hihihihi

cristina..lo so anche in austria lo mettono solo nel minestrone..lo chiamano maggikraut se non sbaglio


grande gunther!! anche tu??
bene bene..vengo sbriciare allora e copiare!!!


bacioniiii

brii ha detto...

ah provate fare una salsina a base di yogurt per condire l'insalata.

yogurt magro
foglie di levisticum tritato
un cucchiaino di senape medio o
1 cucchiaino di kren (se lo volete più piccante)
un cucchiaio di maionese se volete esagerare
mescolate e aggiustate di sale e pepe-
servite con un'insalata mista semplicissima.
insalata e pomodoro.
dà un tocco speciale a un'insalata banale.

bacioniii

marcella candido cianchetti ha detto...

buono buono buono ,buona giornata

emilia ha detto...

Sei di riposo....ti prego non pulire le finestre....rilassati e cucina qualcosa di fresco e colorato. Poi postalo che gia' mi piace anche se non l'ho visto.....ma ti prego non pulire le finestre !!! Ahahahh, bacioni.

Lo ha detto...

ohhhhhhhhhhh Bri ero convinta di averti scritto..ma questo bel caldo mi svariona....grazie mille per il premio...lo considero così prezioso..un premio alla creatività e alla fantasia!! wow!!! un bacione grandissimo

NADIA ha detto...

Quel piattino lì mi ispira parecchio...
Certo che produci una quantità di ricette mica da ridere! Ora vado a farmi un giretto nel blog per aggiornarmi perchè mi sa che mi sono persa un pò di bontà!
Nadia - Alte Forchette -

Mammazan ha detto...

Salve!!!
Ti ho trovata grazie a Magnolia
Complimenti per il blog e saluti..
Grazia

brii ha detto...

@marcella: si si si...

@emilia: mi piace tantissimo pulire i vetri...prima usiamo il braccio destro muovendo in cerchi ampi, poi più stretti...poi usiamo il braccio sinistro..ecco come si fa fare muscoli.hahaha
...ma per ora non ho avuto tempo...ieri tutti pavimenti..oggi 2 passi (che tradotto vuol dire...15km...ma che beeeeellllooooooo)


@lo:....preghissimo, meritatissimo..
oh yeah!


@nadia: questa foto è di novembre scorso. un pò fuori stagione, ma volveo provare...
il piatto dietro è una mousse di verdure. cerco la ricetta e posto!


@mammazan: grazie di essere passata. spero che trovi qualcosa che ti ispiri.

bacioniiii amicheeee...
ho il soggiorno pieno di crucchi.
marito e suoceri...!!!!!
sono scappataaaaaaa
heheheehehe

nino ha detto...

Ma guarda tu cosa mi perdevo,
bel piatto e bellissima
presentazione, complimenti.
Le finestre.......... non toccarle!!!!!!!!
Ciao
Nino

unika ha detto...

sei bravissima...una ricettina da provare:-)
Annamaria

Claud ha detto...

Brii, ora mi faccio spedire due foglie di levistico da Lo!! Mi piacciono tanto queste ricette senza "fuoco" ora che si crepa dal caldo!
Voglio il levistico!!

Spilucchina ha detto...

Ma questo piattino è la fine del mondo! Davvero originale. E poi, con quei paninetti...mmmmmmm!

brii ha detto...

@nino: ma perchèèèèèè....mi sa che ho qualche problema...mi piace pulire i vetri. danno una soddisfazione immensa!!

grazie di essere passato.sono contenta che ti piaccia.

@annamria. grazie cara..gentilissima.
se provi fammi sapere.

@claud...adesso ti ne metto subito un'altra ricetta...sans forno(speriamo che non lo veda lory..adesso che il suo funziona benissimo..OI OI)

@spilucchina:...grazie cara...toppo gentile. vado coregger la ricetta..e metto la ricetta. scusami per la svista.


buon lunch amici..
che si prepara oggi???

bacioniiiii

Lo ha detto...

ahah ma io il forno lo lascio acceso, da solo in cucina...io mi metto sul divano sotto il ventilatore... conviviamo così! Ovviamente ora che funzia lo faccio andare! ahahha

brii ha detto...

io dovrei stirare invece sono quas che leggo quello che scrivi e rido!!!
bastaaaaaaaaaaaaa!!!!
hahahaha
bacioniiiii

uff..sono diventata tanto pigra..una volta sforavo in contiunazione..estate ed inverno..
adesso..io cammino...e forno riposa..
chi è più contento???
io!!! of course...hahahaha

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questa ricetta mi intriga molto ! Devo solo capire come reperire il levisticum . Baci Laura

brii ha detto...

a guastalla in settembra!!
ci troviamo tutte lì!!
faccio arrivare il levisticum per tutte!!!
dai dai

bacioniiii

Posta un commento

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

The Foodie BlogRoll

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs