15 agosto 2008

torta di pesche





si è alzato il vento...un po' mi innervosisce, perché non si sentono altri rumori..e stando un po' isolata mi rende nervosa.


ma...on the other hand...spazza via le nuvole, pulisce l'aria e rende tutto più luminoso...più bello...più limpido.


sono andata sulla collina, ho ispirato a piene polmoni...


allargando le braccia ho mandato un abbraccio forte, di coraggio, di forza e


l'ennesimo pensiero positivi al piccolo luca che sta combattendo con la leucemia..


forza piccolo..combatti e vinci!!!






è stata una settimana di lavori


...eh sì..proprio questa settimana abbiamo trovati pittori, falegnami e muratori che avevano tempo.


tempo dare una rinfrescata alla casa!!


muri di nuovo bianchi, legni pitturati di fresco,


bello bello...ma sporco sporco!!

erano in 7 ed erano dappertutto!!!

aaaaaarghhhhh!!!

beh..se non altro...si prende l'occasione di fare un bel ripulisti!!

buttare via un sacco di cose che non si usa più...che tieni perché.."può servire"...

noooo...via tutto...chissà dove siamo domani, ci saremo?...godiamoci oggi!!! :)



dopo tanta polvere e sporco (c'è ne ancora..ne avrò ancora per una settimana da pulire!!)

ci voleva un dolce per coccolarci un pochino.

questa ricetta l'ho trovato su Sale & Pepe di agosto 2008

è un giornale che compro raramente, ma questo mese c'erano due libri allegati.

"pic nic" e "in tavola appena raccolti".

belli tutti due!!!




vi serve:


4 pesche

110gr di farina

125gr di burro a temperatura ambiente

200gr di zucchero*
3 uova

mezza bustina di lievito per dolci

la scorza grattugiata di un limone bio

mezzo bicchiere di latte

zucchero a velo



sbucciare le pesche e tagliarle a fettine.


lavorare il burro morbido e lo zucchero a pomata con le fruste elettriche per 15min.


quindi aggiungere i tuorli uno alla volta, la scorza grattugiata, il latte, la farina e per ultimo il lievito..sempre sbattendo.



infine aggiungere le pesche mescolando con un cucchiaio.


montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e qualche cucchiaino di succo di limone.**


amalgamarle delicatamente al composto.


versare il composto in uno stampo da 22cm


(se usate uno stampo in silicone non serve ungere, se no..potete o usare la carta forno bagnata e strizzata oppure imburrare ed infarinare lo stampo).


cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per 30min.


lasciare raffreddare la torta e sformarla.

spolverizzarla con lo zucchero a velo e servire. se usate uno stampo a ciambella, potete decorare il centro con dei fiori profumati di Pelargonio.



brigidaa_te:
*
ne ho messo 50g nell'impasto e spolverizzato le pesche con altri 10g.
secondo noi era dolce abbastanza così.

**
metto un pochino di succo di limone negli albumi, perché toglie quell'odore di uova che si sente a volte.









vi lascio un'immagine del nostro bellissimo lago come si è presentato al tramonto stasera.
vi auguro tutti una bellissima serata di Ferragosto :)




.

7 commenti:

Lo ha detto...

buona serata anche a te...qua fa freddo ...tutti dicono che sembra autunno invece sembra di essere in montagna...io amo il vento caldo...da noi di solito arriva dalla svizzera...bello la casa quasi nuova...io ho fatto un apulizi ada zero in alcune stanze e mi sembrano nuove...domani preparo le valigie per andare al mare...un bacione e un abbraccio al piccolo Luca

brii ha detto...

grazie loryyy...
passerò l'abbraccio a luca...che ometto coraggioso.
stiamo aspettando l'esito del test del midollo osseo delle sue sorelle.
speriamo che siano compatibili!

che bello....parti anche tu!!!
sono felice per te!
allora passo salutarti domani!
notte cara loryy...
bacioniiii

emilia ha detto...

Che torta golosa Bri ! L'ho segnata, appena rallento un po' con la dieta me la preparo ;))

Beata te che hai sistemato casa, il lungo e' pigrone e non ci sente !! Un bacio.

Simo ha detto...

Mamma a vedere quella foto mi vengono i brividi...che spettacolo vivere in un posto così...sembra una fiaba!
E la torta di pesche è strepitosa...proprio la coccola giusta dopo tanto lavorare.
Bacione a te ed al piccolo Luca...forza!!!!!!!!!

brii ha detto...

buon pomeriggio amicheee...
il lago più bello d'Italia oggi è...
scintillante!
sono un pò cotta...stanotte notturna e stamattina alle 7.30 ero sul pullman per malcesine...
giro navene-torbole.
ma quanto mi piace!!!


@emilia...si in effetti e una torta no-dieta...
ma viene buonissima...morbida morbida...
era da tanto che aspettavo di poter fare qualche ritocco...oi oi.

@simo...sono moooolto felice vivere qui. si iniziano le giornate con uno spirito diverso.
poter accompagnare le persone in camminata vedere il lago...è una cosa gratificante. una soddisfazione poter condividere, far vedere e raccontare.
mi piace tantissimo!!
se i "miei" turisti mantegono la parola...torneranno tutti l'anno prossimo!!
speriamo..!
oh yeah!


bacioniiii

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

Buona buonaaa questa l'ho fatta anche io!

valeria ha detto...

l ho fattaaaa!!! un successone ;) grazie

Posta un commento

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

The Foodie BlogRoll

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs