29 marzo 2008

marinate

uso spesso le marinate
..mi piacciono tanto e spesso aiutano, cambiano e risolvono
un pezzo di lonza fatto marinare prima, puoi cambiare tutta una cena!
visto che lory non si ricorda se ha mai fatto una marinata o meno,
ho pensato di ripescare un vecchio libro sulle marinate e spiegarle tutto..ma anche a voi..eh eh

marinate e condimenti
dijanice murfit
cucina creativa
ed. mondadori

vi riporto quello scritto da janice:

"le marinate hanno la facoltà di cambiare l'aspetto il sapore e perfino la consistenza di qualsiasi tipo di ingrediente.possono addirittura sigillare alcuni particolari tagli di carne, impedendo in questo modo che durante la cottura il succo esca e quindi la carne resti asciutta.le marinate si distinguono in 3 categorie principali":


marinate liquide
sono a base di olio, vino, aceto, erbe e condimenti oppuresucchi e scorze grattugiate di agrumi.sono ideali per insaporire carni, pesci, pollame, selvaggina e svariati tipi di verdure.la marinatura protegge il cibo durante la cottura alla griglia, sul barbecue, in padella o al forno.si possono lasciare marinare i cibi per diverse ore a temperatura ambiente oppureper 24-48ore in frigo(a seconda degli ingredienti e delle stagioni)le marinate liquide sono usate anche per spennellare i cibi durante la cottura e,se avanzano, si possono trasformare in una salsa.



Marinate secche e cremose
Sono semplicemente una mescolanza di erbe secche o spezie( in foglie, bacche, semi o capsule)
Che, se polverizzate in un tritatutto o in un mortaio sprigionano un aroma misto e intenso. Con
L’aggiunta di sale, pepe o zucchero, la miscela può diventare dolce o piccante.
Le marinate secche, che insaporiscono all’istante i cibi, vengono sfregate sulla superficie di carne o pesci o pollame oppure usate per spolverizzare le verdure.
Per trasformare le marinate secche in un impasto morbido e cremoso, aggiungete scorza e succo di agrumi, aglio e olio fino a diluirle.
Spalmate poi la superficie di carni, pesci o pollame in maniera uniforme, in modo che possono penetrare negli alimenti e insaporirli, formando nel cuocere una crosticina croccante.

Glasse
Facili da preparare, le glasse vengono semplicemente spennellate sulla superficie dei cibi prima e durante la cottura. Formano una copertura che, con la cottura, diventa croccante e insaporisce la pietanza in un modo straordinario.
Per preparale uste miele grezzo e raffinato, gelatine e marmellate di frutta, scorze e succhi di agrumi e tante erbe aromatiche fresche tritate o spezie polverizzate.
Sperimentate diverse combinazioni di sapori senza alcun timore.

8 commenti:

Simo ha detto...

Bene Brii...avevo bisogno di questa bella rinfrescata sulle marinate, etc...anch'io come Lory..son messa maluccio
Bacioni
Simo

emilia ha detto...

Io di solito uso fare marinature quando facciamo la grigliata di carne. Tutto un'altro sapore ;)
Ciao

Lo ha detto...

Briiiiiiiiiiii...ma questo è un super regalo....terrò presente tutti i consigli...ora mi studio che pezzo di carne prendere per fare il primo esperimento marinoso...magari la lonza come suggerivi tu!!! Grazie mille sei un tesoro!!! Strasmuacks

Tatiana ha detto...

Altro libro da biblioteca ehehehe a me piace da matti marinare la carne meno che la bistecca alla fiorentina!

WinterStar ha detto...

Ciao carissima!!!
Bellissimo questopost: adoro le marinate, peccato che la maggior parte delle volte mi dimentichi di farle!!!!!! Marino la carne, ma anche il pesce, il tofu, le verdure... d'altra parte è la base del carpione, no?
Ma li hai tutti tu i libri più speciali?!
Ciao tesoro! Grazie per gli auguri e...speriamo A PRESTO!!!!!
silvia

Lo ha detto...

Bri...ho fatto un'insalata con marinatura....vedi che mi applico!!! un bacione

brii ha detto...

eiiii
ragazze............
come sono contenta che vi sia piaciuta l'idea!
mi applicherò e metterò anche qualche ricetta di marinatura, o glassa...

simo, ecco..ogni tanto dobbiamo rinfrescare le vecchie idee..

emy, anch'io...ma sai che si possono marinare perfino le verdure!!
andiamo copiare silvia!!!

silvia sgancia la ricetta delle verdure marinateeeeeee!!!!
si..sono appassionata dei libri più strani..
ho perfino uno norvegese,c he spiega come mettere su l'acqua.
hahaha!
compro tutto..non si sa mai..giusto??

lo, ho fatto il pollo marinato al pompelmo io...
adesso vado sbirciare da te..eh eh

tati...in biblioteca, mettiamo questo ed anche tutti gli altri!
hehe

Ely ha detto...

Grazie Briii io a volte le cerco all'ultimo momento e questo me lo stampo e lo temgo in cucina!!! utilissimo :-)))

Posta un commento

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

The Foodie BlogRoll

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs