20 marzo 2008

"bavarese" di polenta



















un modo per riciclare polenta avanzata è fare dei antipasti sfiziosi.

non è tanto la polenta che diventa sfiziosa è il modo con cui la servite!
monoporzioni of course! eh eh

brigidaa_te:
allora....alla cena dell'altra sera ho fatto polenta in più..

che ho messo in una forma multipla di silicone
questa da bavarese è perfetta, 6 bavaresi da 100gr,
(vabeh, il peso esatto secondo la bilancia di magico sarebbe 99gr, ma
mica vogliamo sottilizzare eh eh???)
lasciato raffreddare con calma ,(fino al giorno dopo)
per essere utilizzato per un antipasto che volevo provare.






per non avere la pellicina dura, la spennellate con dell'olio di oliva(o semi)
così resta morbida anche sopra.
per fare questo, tenetela molto morbida. eventualmente, se a voi non piace la polenta morbida.
la fate e la servite come piace a voi, poi aggiungete acqua e la fate cuocere ancora
la polenta più cuoce meglio diventa...
questo me lo ha detto Beppe del ristorante La cicala
lui la mette su alle 16 e la serve in tavola dopo le 21
è morbidissima profumatissima buonissima.
una volta fredde(possono anche rimanere in frigo 3 gg prima di essere riutilizzate)
le mettete su una placca da forno foderato carta forno e infornate a 200gr per ca 10min. per controllare che siano calde anche dentro fate la prova stecchino(da un lato, peròò.. non da sopra che poi si vede il buco!)
se mette un pochino di gorgonzola sopra si scioglie
e vi fa un'effetto cosi:




















servire con radicchio stufato e gorgonzola

per 2 pers.
un cespo di radicchio di Verona
una cipolla
sale pepe
olio di oliva extra vergine
vino rosso se piace

tritate la cipolla e fatela appassire nell'olio.
tagliare il radicchio e aggiungerla insieme alla cipolla
bagnare con del vino rosso se piace.
lasciare andare per 6-7min a fuoco dolce.
servire insieme alla "bavarese" di polenta

oppure

servire con macinato stufato e verdure

per 2 pers
200gr di macinato misto
1 peperone rosso
1 gambo di sedano verde
1 cipolla
1 peperoncino secco
sale pepe
aceto balsamico
olio di oliva extra vergine
tritare la cipolla e farla appassire nell'olio
aggiungere il macinato sbriciolato con le mani
a fuoco vivo, vivace, insomma alto,
far rosolare il macinato.
sfumare con l'aceto.
aggiungere il peperone e il sedano tagliato a piccoli cubetti...
cuocere sempre mescolando per altri 10min
finché le verdure sono cotte ma croccanti.
servire insieme alla "bavarese" di polenta

10 commenti:

Lo ha detto...

ciao Briiiiiiiiiii!!!! passavo di qui per dirti che ora ho un nuovo blog tutto mio...passerai a trovarmi??? ...così magari mi porti una polentina golosa!!! Buona Pasqua un abbraccione
Lo

brii ha detto...

certo!!
vado subito.
buonissima pasqua anche a te!!
bacione
brii

emilia ha detto...

wow Bri, ottima questa bavarese di polenta ! Quella che preferisco, da golsna, e' quella con ilgorgonzola.
EMI

brii ha detto...

hmmmmm..ci benissimo!!
hai ragione!!
grazie emi
un bacionee

Tatiana ha detto...

Wow che dire a me piacciono tutte le versioni.... ma i sa che sono una buongustaia !!!! ahahaha

brii ha detto...

ma tu SEI una buongustaia, tati!!!
eh eh

Simo ha detto...

Mi sa che questa te la copio...hihihihi...come tante altre...grazie Briii
Bacioni
Simo

brii ha detto...

come sono contenta di averti ritrovata simo!!
un bacio, brii

campo di fragole ha detto...

Wow che delizia questa polentina :)) Brava molto interessante l'accostamento
Ciao,
Daniela

brii ha detto...

grazie daniela di essere passata da me...e grazie per il complimento.

Posta un commento

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

The Foodie BlogRoll

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs