18 agosto 2008

insalata di prosciutto e melone



è il periodo del melone.

buonissimo da solo, in marmellata, in macedonia oppure il classico prosciutto e melone.

non posso mangiare salato perché soffro di sindrome di Venier...niente di grave..è una malattia minore di cui non si guarisce, ma bisogna tenerlo sotto controllo.

il fastidio che provoca è i giramento di testa, nausea, perdita di equilibrio e parziale perdita dell'udito..

è davvero una stupidata in confronto ad altre malattie.

faccio dei cicli di pastiglie per la nausea ed il equilibrio e mi hanno tolto del tutto il sale.

e....posso tornare scalare le montagne!!

oh yeah!!



quindi niente prosciutto crudo e melone per me :'(

però ho trovato un prosciutto cotto con niente zucchero e pochissimo sale...

gran biscotto!! :)




vi serve:

come veloce lunch per 3 persone


1 patata lessa grossa*

150g di prosciutto cotto in una fetta**

mezzo melone

un cetriolo

mezza testa di lattuga

erba cipollina




sbucciare la patata lessa e tagliatela a tocchetti.

tagliate a cubetti il prosciutto.

in una padella con un filo di olio fate rosolare i cubetti di prosciutto.

quando hanno buttato un po' del loro grasso aggiungere le patate.

mescolare velocemente così non attaccano al fondo.

quando si sono insaporite le patate, spegnere e lasciare raffreddare.

lavare l'insalata e tagliarla a listarelle.

sbucciare il cetriolo e affettarlo sottilmente (usate un taglia formaggio).

sbucciare il melone e tagliarlo a cubetti.

mescolare i cubetti di melone, le fette di cetriolo con le patate ed il prosciutto.

in una pirofila mettete l'insalata sul fondo e poi versate il resto degli ingredienti mescolati .

con una forbice tagliate l'erba cipollina e cospargete sopra.


fresca, buona e velocissima!!! :)

se avete un paio di ore a disposizione preparate una focaccia con pomodoro e origano da mangiare insieme.

il lunch è servito..



brigidaa_te:
*
la patata da usare sarebbe meglio se fosse cotta il giorno prima.
si usano così per fare le classiche insalate di patate tedesche
così si mantiene intatta e si rosola meglio. ma..potete anche cuocerla al momento
sbucciatela a caldo e mettetela in una bacinella con acqua e ghiaccio o acqua freddissima.
**
voi naturalmente potete provare com prosciutto crudo a cubetti o pancetta. mmmmmmmm :)

6 commenti:

unika ha detto...

non conoscevo questo tipo di problema con il salato ...spero che tu riesca a tenerlo perfettamente sotto controllo...intanto ci hai preparato una bellissima insalata:-) buona giornata
Annamaria

Alex e Mari ha detto...

Non avevo mai sentito parlare di questa malattia. Io sono abituata a mangiare molto salato, ma so di dover ridurre il sale. Cosa usi come alternativa per insaporire i tuoi piatti?
L'insalata mi sembra perfetta per questo periodo. E anche quella focaccina mi fa una gran gola.
A presto, Alex

Aiuolik ha detto...

Neanche io conoscevo questa "allergia" al salato...e quindi che mangi in questi giorni?
Intanto la tua razione di prosciutto e melone me la piglio io :-)
Ciaooo,
Aiuolik

Simo ha detto...

Buona idea...patate con melone, mai provate...ma non è mai troppo tardi, vero?!!
Mi spiace per il tuo problema Brii, non sapevo...rimettiti presto, un bacio!!!!!!!!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Nemmeno io avevo idea che esistesse questa sindrome, capisoc il fastidio :( Ma ti sento sempre in forma e su di giri :)
Bacio!

Viviana ha detto...

Non avevo mai sentito di questa sindrome! spero che il tenerlo sotto controllo non ti sia di peso! Tutti dovremmo stare attenti con il sale in effetti!
Come sempre le tue idee sono invitantissime!
un bacione carissima!!

Posta un commento

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

The Foodie BlogRoll

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs