6 dicembre 2009

abbracci di Iris

azzzzzzzzzzzzzzz, come vola il tempo.
quando piove si lavora dentro, quando c'è il sole si lavora fuori.
hmmm, suona bene vero?
seeeeee, non è vero!
o sono in piscina o sono a camminare.
sono diventata una casalinga pigronissima!
lavo un vetro e faccio 70 vasche,
lavo un'altro e vado fare Nordic,
pulisco per terra e esco in giardino,
faccio un bucato e lo dimentico in lavatrice.
mi perdo in piantare, guardare il lago, fare passeggiate,
andare in piscina, leggere, girare in macchina prendere o portare qualche figlio.
anche solo girare intorno casa è uno spettacolo..


home sweet home


stiamo pensando alla camminate per l'anno prossimo, mi hanno chiesto se mi va fare dei giri enograstronomici, di fare delle traduzioni.
nel frattempo cerco nelle province rimaste quando faranno l'esame da guida...
guardo in alto sognando ad occhi aperti,
le cose che farò se un giorno divento guida, le cose che dirò,
le cose che farò vedere...
non vedo l'ora :)

lago, topei, colonei di pesina

dopo le vasche in piscina, vado in palestra bere il caffè
(no anzi, io bevo la cioccolata :)))
guardo i miei amici impegnarsi al massimo..
non ho proprio resistito fare le foto! :)))


in palestra

far Nordic è sempre più bello,
siamo un gruppo molto affiatato.
si ride, si ciacola, si fotografa e si certo si cammina! :)

gruppo nordic le ragazze


in questa settimana tatiana è venuta fare una visita lampo!
brevissimo e intensissimo.
siamo anche riuscite fare un salto a Trento, salutare Manu.
è stato molto divertente
oh yeah! :)

manu, tatiana & I
aldaaaaa, martaaaaa...questa vi ricorda qualcosa??? :)))

brii in treno
succede delle volte che le mie amiche mi chiedono di rifare qualcosa che hanno provato,
che le è piaciuto.
è successo così con questi "taralli" dolci,
a Castelletto - Brenzone.
festa che si ripete da 120 anni.
io non c'ero..
ero a farmi bocciare all'esame! :)
sono andata sul sito del comune di Brenzone, per cercare la ricetta.
non l'ho trovato ed il Pro Loco non mi ha ancora risposto alla mail.
ho provato da sola, e questo è quello che ne è uscito.
questi biscotti gli ho dato il nome di mia suocera, lei è per me una persona molto molto speciale.
Abbracci di Iris

iris's hugs
vi serve:
250gri di farina 0 o 00
250gr di farina di mais superfine (velata)
150gr di olio extravergine di olive (delicato, possibilmente del Lago di Garda)
100gr di zucchero
un chucchiaino di bicarbonato, cremor tartaro o lievito chimico
latte per amalgamare
mescolare tutto,
ed aggiungere il latte a filo finchè non si ha un composto simile ad una frolla
(ma più unta)
fare dei rotolini e formare dei cerchi con l'inizio ed la fine che si incrociano,
come dei piccoli abbracci.
infornare in forno caldo 200° per ca 10-15min
(dipende quanto grandi sono)
lasciare raffreddare.
abbracci di iris
brigidaa_te:
non è la ricetta giusta ma sono piaciuti moltissimo lo stesso :)
ho provate anche con farina di semola e farina di mais.
vengono più croccanti, più ruvidi.



con questa ricetta partecipo alla raccolta di
Micaela - Biscottiamo?

e alla raccolta L'oro nel piatto di patrizia

13 commenti:

Manu ha detto...

Ciao carissima
bellissimi questi abbracci
le tue ricette sono sempre delle poesie ......... è stato bello conoscerti ed è ancor più bello leggere adesso le tue ricette, quello che traspare dai tuoi scritti so per certo che ti rispecchia

ciao buona notte
Manu

Anonimo ha detto...

.. a me ricordano i biscotti all'olio che preparava mia mamma per me e che io ho fato per anni a mia figlia. Buonissimi. Non userei latte ma acqua per amalgamare. Buonissima e da provare la ricetta come molte altre .. del resto. Aspetto ad avere tempo e poi sforno...
Grazie per le news sul lago.
Clelia
Padova

manu ha detto...

bellissimo post...mi piacerebbe perdermi nelle zone di casa tua!!!buona domenica

aldarita ha detto...

Buoni... fanne un po' di più che poi li mangiamo insieme!!! Anche il nome è dolcissimo, ed è proprio da te dedicare a tua suocera cose semplici e dolcissime (non solo per lo zucchero). A presto

Mariluna ha detto...

sono graditissimi ma che dico, sono delizios, bellissimi e mi riscaldano tanto..grazie briiuzza cara!
Buona serata!

Simo ha detto...

Beh...con dei paesaggi così....chi te lo fa fare di pulire ????
mannaggia...io starei fuori dalla mattina alla seraaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!
Gli abbracci di Iris sono deliziosi...immagino scaldino il cuore, come quelli veri!
Un abbraccio (mio) di vero cuore..!!!

Mela ha detto...

ciao bella Brii!!!!

Questi biscottini mi stanno chiamando ;-)
si si, li farò presto!!!

Un abbraccio a te, cara, dolce Brii!!!!

Dida70 ha detto...

Brii ... com'è bello il tuo mondo!
un abbraccio e buona festa dell'Immacolata!
dida

iana ha detto...

semplicemente meravigliosi, ma cos'è nordic?

Histle ha detto...

Ciao Brii...da un bel po che non venivo a trovarti... pero eccomi.. sempre che ti leggo mi sento felice per come racconti tutto... vivo ogni momento, volevo dirte che per me sei tropo brava come guida e che questa gente che fa l'essame non ha mai fatto la passeggiata con te per vedere come sei brava nella prattica... e che va be la teoria.. i libri, quelli della vita vera TU gli conosci bennissimo.. un giorno capirano ..
Grazie della ricetta..
un grande abbraccio
Hilda

Mammazan ha detto...

Caio sono Grazia_Mammazan anche io ho un blog di cucina http://atavolaconmammazan.blogspot.com e sono venuta a farti visita sul tuo blog così bello e vario....
Mi riferivo a quella foto su fb in cui sei ritratta seduta su uno scoglio???
Un saluto affettuoso
Grazia

Azabel ha detto...

Briii, alur, quand'è che vieni a stressarci? :D
Questa settimana ho qualche impegnucolo qua e là, ma vediamo se riesco a incastrare ^_^

LaGolosastra ha detto...

uffffffiiiiiiiiiiiii ho appena tentato di fare gli abbracci ma è uscito un disastro.
Ho usato fioretto di mais bio finissimo, farina 00, olio della val d'illasi delicatissimo, latte ma NON legano, non riesco a formare i salsicciottini perchè si sfaldano.
Ho steso tutto nella placca del forno e tagliato a quadrotti, giusto per non sprecare tutto sto ben di dio di ingredienti... vediamo che ne esce!
Sicura che non serva un uovo?

Posta un commento

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

The Foodie BlogRoll

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs